Vai al contenuto

CONTE O DRAGHI? Alla domanda secca gli italiani hanno risposto così: il risultato è schiacciante

Sondaggi, nuovo premier? Gli italiani preferiscono Conte a Draghi. Lega in crescita nei consensi, risale anche il M5s

La rilevazione condotta da Termometro Politico tra il 26 e il 28 gennaio: il 32,6% degli intervistati vorrebbe il presidente del Consiglio dimissionario ancora a Palazzo Chigi, mentre solo il 15,4% indica l’ex presidente della Bce. Intenzioni di voto: una Lista Conte però non toglierebbe consenso al centrodestra

Gli italiani preferiscono Giuseppe Conte a Mario Draghi. L’ultimo sondaggio di Termometro Politico, realizzato tra il 26 e il 28 gennaio, racconta che nei giorni delle consultazioni il consenso nei confronti del presidente del Consiglio è tornato a crescere. Tanto che il 32,6% degli intervistati lo vorrebbe ancora a Palazzo Chigi, contro appena un 15,4% di preferenze per l’ex presidente della Bce. Se le altre figure raccolgono pochissimi consensi come possibili nuovo premier, va sottolineato che un 35,2% non indica nessuno e chiede il ritorno alle urne. La rilevazione segnala anche una nuova crescita della Lega nelle intenzioni di voto, da contrapporre a un calo di Pd e FdI. Risale leggermente anche il M5s, stimato al 15,7 per cento.

Il nuovo premier: secondo il sondaggio condotto da Termometro Politico, Conte batte Draghi con una percentuale più che doppia. Le altre opzioni raccolgono pochi consensi da Carlo Cottarelli (6%) a Marta Cartabia (2,6%). Sotto l’1% i vari Di Maio, Fico, Guerini, Gualtieri, Delrio, Franceschini e Gentiloni. Negli ultimi 7 giorni Conte ha visto anche risalire il consenso nei suo confronti: dal 39,1% al 41,1%. Rimane però un 58,4% degli intervistati che dice di non avere fiducia nel premier dimissionario.

20 pensieri riguardo “CONTE O DRAGHI? Alla domanda secca gli italiani hanno risposto così: il risultato è schiacciante Lascia un commento

  1. Io dico Conte, ma fate le statistiche in basa a cosa ,intervistando le vostre famiglie non capisco ,il giornalismo l’informazione dovrebbe essere un lavoro serio, invece lo avete trasformato in giornalaio…..da 4soldi

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: