Vai al contenuto

Di Battista su TPI “Il Pd invoca il MES per spaccare il M5S, ma lo fa spingendo su uno strumento rischioso per l’Italia”

Fonte: TPI

Di Alessandro Di Battista

Bonomi, Presidente Confindustria: “Rinunciare al MES sanitario privo di condizionalità è un danno certo al Paese”. Cottarelli: “L’Italia prenda i fondi del MES, serve a far arrivare i soldi presto”. Zingaretti: “Il canale di finanziamento del MES è molto vantaggioso”. All’attacco concentrico sferrato con un solo grande obiettivo, quello di normalizzare (o spaccare) il M5S, sperando che si converta alla religione del vincolo esterno, non si poteva sottrarre Romano Prodi. Il professore, pochi giorni fa, ha rilasciato un’intervista ad Avvenire imbottita di sottotitoli nascosti e messaggi politici subliminali. “Serve invece un sistema maggioritario che obblighi a mettersi insieme per il futuro del Paese”, traduzione: il M5S la smetta di essere diverso e si ritorni al bipolarismo. “Basta estenuanti confronti su qualche opera pubblica”, traduzione: via alle grandi opere, che siano o meno utili fa poca differenza.

Continua a leggere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: