Vai al contenuto

Il deputato Tondo e il bonus da 11 mila euro: «Li ho destinati ai miei dipendenti come extra piuttosto che lasciarli a Tridico e all’Inps»

«Sono orgoglioso di quello che ho fatto. Ho preso i fondi e li ho destinati ai miei dipendenti come extra. Piuttosto che lasciarli a Tridico e all’Inps…».

Queste le parole di Renzo Tondo, ex governatore del Friuli-Venezia Giulia, ora deputato del gruppo Misto, che – come racconta “Il Corriere della Sera” – ha richiesto e ottenuto dall’Inps ha ricevuto 7 mila euro a fondo perduto destinati alle aziende turistico-alberghiere che hanno avuto un crollo del fatturato. Oltre a questi, la sua azienda ha beneficiato di altri 4 mila dalla Regione, usati per comprare una cella frigorifera per il ristorante di uno dei suoi due alberghi in Carnia.

Il Corriere ha chiesto a Tondo se si sia sentito in colpa per aver incassato quei soldi, lui ha risposto: «Io sono socio al 5% di una srl che fa capo ai miei tre figli e alla mia ex moglie. L’attività della mia famiglia, che va avanti da 50 anni, adesso la portano avanti loro. E quindi era nel loro diritto chiedere i contributi. Ma non li hanno usati per i loro comodi».

E dove sono finiti? «Sono stati girati in busta paga, in parti uguali, ai 13 dipendenti. Loro ne avevano sicuramente più bisogno. Quindi, non solo non provo alcuna vergogna per avere chiesto i fondi, ma ritengo di aver fatto un gesto nobile».

Il giornalista del Corriere ha chiesto al deputato perché abbia richiesto questi aiuti all’Inps, che non erano destinati a questo scopo: «Quei soldi alla srl sarebbero spettati comunque. La società aveva tutti i requisiti. E poi, non è che siccome uno diventa deputato non può più avere un’attività economica. La nostra, lo ripeto, ha 50 anni. Dovrei lasciarla?» ha risposto Tondo.

Il parlamentare ha anche detto di aver messo in conto «le polemiche visto il polverone che è stato sollevato». «Le trovo esagerate e dettate dalla volontà di fare propaganda a favore del referendum per la riduzione dei parlamentari. È una chiara manovra politica», ha aggiunto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: