Vai al contenuto

Ennesimo scandalo in Lombardia

Di MoVimento 5 Stelle

“Senza prendere in considerazioni altri test sierologici disponibili sul mercato e senza alcuna gara pubblica, la sanità lombarda, attraverso l’Ospedale pubblico San Matteo di Pavia, si è accordata con l’azienda privata Diasorin per realizzare un test sierologico per la rilevazione di anticorpi al coronavirus.

Ora il Tar della Lombardia ha annullato quell’accordo, accogliendo il ricorso di un’azienda concorrente.

Ancora una volta sembra che il diritto alla salute delle persone in Lombardia venga messo in secondo piano rispetto a interessi di parte, perché anche in questo caso a fare le spese sono i cittadini, costretti a vedere ritardi, malagestione, illegalità durante una situazione così drammatica.

Quello che è accaduto e continua ad accadere nella Regione di Fontana è sempre più scandaloso.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: