Vai al contenuto

Riapertura negozi, Conte accelera: dal 18 maggio via a ristoranti, bar e parrucchieri

meme sut

Come aveva preannunciato il 30 Aprile, il Premier Conte conferma l’allentamento di restrizione delle misure dal 18 Maggio.

 

Il presidente del Consiglio, intervistato dall’Agi, ha detto che «continuando con il senso di responsabilità sin qui dimostrato, in molti territori si potranno anticipare le riaperture già nei prossimi giorni di maggio». Il pressing è fortissimo, l’intero comparto del commercio denuncia di essere in ginocchio. E Conte, incontrando Rete Imprese Italia, prova a rassicurare la categoria: «Dal governo non c’è alcuna volontà di protrarre questo lockdown residuo. Se c’è la possibilità di anticipare qualche data, possiamo anche valutare delle aperture ulteriori».

«Nei prossimi giorni il ministro Speranza e l’Inail vi invieranno i protocolli per la ristorazione, i servizi alle persone (compresi estetisti e parrucchieri) e le attività legate alla balneazione». Così il premier Giuseppe Conte in teleconferenza con le Regioni ha dato il via libera per le aperture a partire dal 18 maggio, lunedì prossimo. Speranza inoltre ha anche aggiunto: «Al momento tutti gli indicatori delle Regioni sono sotto controllo». Quindi non dovrebbero esserci distinzioni territoriali. Conte ha anche anticipato l’arrivo di un nuovo Dpcm nel fine settimana. Sugli stabilmenti balneari decideranno ovvamente le Regioni a seconda delle eventuali emergenze.

Il presidente del Consiglio ha detto anche che nel provvedimento «ci saranno parametri per intervenire con eventuali chiusure circoscritte territoriali, annunceremo riaperture di alcune attività ma lasceremo ai presidenti la possibilità di integrare la nostra proposta con ulteriori riaperture». Infine il premier ha anche spiegato: «Siamo disponibili in modo coordinato a procedere con le richieste che ci sono arrivate da Bonaccini». Inizia la fase della responsabilità per le Regioni. È quanto ha sottolineato il ministro delle Autonomie Francesco Boccia nel corso della videoconferenza tra governo e regioni in vista della riapertura di diverse attività commerciali a partire dal 18 maggio.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: