Vai al contenuto

PROPOSTA SHOCK DELLA LEGA: RIAPRIAMO LE DISCOTECHE E I LOCALI NOTTURNI

Il richiamo del Papete!

Nel bel mezzo di una pandemia, dove ancora il rischio di contagio è altissimo, questi individui “pressano” il governo per aprire discoteche e locali notturni.

Leggete cosa scrive il Consigliere Regionale Leghista del FVG Simone Polesello.

Qui il suo post su facebook dove si spinge addirittura oltre quello che potete leggere in questo articolo.

Quelli che si auto definiscono “i competenti” non riescono a rendersi conto che la situazione sanitaria non consente in alcun modo un ritorno immediato alla vita di prima da un giorno all’altro: sarebbe da incoscienti e da irresponsabili riaprire tutto subito, figuriamoci le discoteche!

Spieghiamo a questi irresponsabili che attualmente l’indice R0 è compreso tra 0.5 e 0.7. L’obiettivo è quello di mantenerlo al di sotto di 1 (se R0 è 1 vuol dire che una persona infetta ne contagia un’altra), altrimenti l’impatto sul sistema sanitario sarebbe impressionante.

Tutte le scelte per la fase 2 sono ben motivate da simulazioni realizzate dai massimi esperti scientifici. Queste simulazioni ci dicono intanto che una riapertura totale porterebbe le terapie intensive ad aver bisogno di 151.231 posti letto entro giugno, 430.866 a fine anno. È QUESTO CHE VUOLE LA LEGA?

In molti lamentano il fatto che le scuole dovranno rimanere chiuse, e ci sta dibattere su questo. Se le stime mostrano che riaprire le scuole innescherebbe una nuova e rapida crescita dell’epidemia, dovuta anche all’utilizzo di trasporti pubblici che, si stima, aumenterebbe i contatti del 20%, ci immaginiamo cosa accadrebbe se riaprissimo discoteche e locali notturni? Mascherina con innesto cannuccia per Mojito e quadrati di un Metro quadrato disegnato nelle piste da ballo da non valicare?

La sola riapertura di questi luoghi potrebbe portare allo sforamento del numero di posti letto in terapia intensiva attualmente disponibili a livello nazionale.

Chiunque avanzi queste proposte e che ha ruoli istituzionali spero rinsavisca presto.

Fabrizio Uda

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: