Vai al contenuto

Salvini smentito da Zaia sulla canapa industriale

Una coltivazione di canapa sativa in provincia di Belluno

L’affondo del M5S: al Senato il segretario leghista applaude il blocco di un emendamento, ma in Veneto una legge del 2019 finanzia la coltivazione della canapa sativa

VENEZIA. Il segretario della Lega, Matteo Salvini, smentito dal suo governatore veneto, Luca Zaia. Lo fa notare il Movimento 5 Stelle del Senato, che spiega come martedì 17 la presidente del Senato Casellati abbia dichiarato inammissibile un emendamento del Movimento 5 Stelle che riguardava la coltivazione della canapa industriale.
Il segretario della Lega, Salvini, è intervenuto applaudendo e ringraziando la presidente «per aver evitato la vergogna dello Stato spacciatore».
Ma il settore della canapa industriale non riguarda lo spaccio, anzi. Come nota il senatore pentastellato Danilo Toninelli, si tratta di un settore che dà lavoro a 12 mila famiglie in 3 mila imprese.
A questo punto viene fuori il problema: sullo stesso tema la Regione del Veneto, governato proprio dalla Lega proprio quest’anno (legge regionale 36 dell’8 agosto 2019), ha emanato una legge di “sostegno e promozione della coltivazione e della filiera agroindustriale e agroalimentare della canapa”.
In particolare all’articolo 3 si stabilisce che la Regione Veneto “eroga contributi per la ricerca relativa alla utilizzazione della canapa in tutti gli ambiti possibili, in particolare agroalimentare, cosmetico e della bioedilizia”.
«Quindi, aggiunge Toninelli, Salvini smanaccia e applaude per il blocco di una legge uguale a quella voluta dalla Lega in Veneto, quindi Salvini prende in giro le migliaia di lavoratori che hanno investito proprio nel settore anche in Veneto»
«E il motivo», nota Toninelli, «è sempre lo stesso: la propaganda, la ricerca del consenso».
«Noi conclude Toninelli, andremo avanti a tutelare gli agricoltori in un ambito che anche la Coldireetti definisce “molto importante”. Questa è la verità, lasciamo le balle a Salvini».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: