Vai al contenuto

DI STEFANO: ATTACCO TURCO AI CURDI, A RISCHIO PROCESSO STABILIZZAZIONE SIRIA

“L’aggressione delle forze armate turche nel nord-Est della Siria, abitato dai curdi, è grave e da portare immediatamente ai tavoli più importanti della comunità internazionale perché minaccia l’incolumità di chi, di fatto, ha collaborato a fermare l’avanzata dell’ISIS e mette a rischio il processo di stabilizzazione della Siria.

I curdi sono stati e sono una delle forze militari e politiche con cui l’occidente ha maggiorente collaborato in chiave anti ISIS.”

A dichiararlo attraverso un duro post su Facebook è il sottosegretario di Stato per gli affari esteri Manlio Di Stefano

“Questa azione unilaterale è quindi un attacco ad una coalizione intera e una violazione dell’integrità territoriale dello Stato siriano.

E’ fondamentale convocare urgentemente il Consiglio di Sicurezza dell’ONU e il Consiglio NATO per fermare le operazioni militari.”

Conclude Di Stefano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: