Vai al contenuto

ROMA: ERANO DOLOSI I GUASTI ALLA METRO REPUBBLICA E BARBERINI. SOSPESI QUATTRO DIPENDENTI. MORRA M5S “Ringrazio la Procura. Abbiamo fatto bene ad interrompere il contratto di manutenzione con la ditta privata.”

met

Roma colpiti oggi dalla misura cautelare nell’ambito dell’inchiesta coordinata dalla Procura della Repubblica di Roma, aperta in seguito all’incidente alla fermata della metro Repubblica del 23 ottobre 2018, in cui rimasero feriti alcuni tifosi del Cska Mosca per il cedimento delle scale mobili, e per il guasto alla scale mobili della fermata metro Barberini, del 21 marzo 2019.

Secondo le indagini portate avanti dalla Squadra Mobile di Roma, le scale mobili sarebbero state manomesse per abbassare i costi della manutenzione che era stata appaltata da Atac alla società Metroroma scarl. Secondo chi indaga la manutenzione delle scale mobili veniva fatta in modo inadeguato e inoltre, per abbassare numero di interventi e costi, venivano manomessi deliberatamente gli strumenti di prevenzione degli infortuni.

Interviene sulla vicenda il Sen. M5S Nicola Morra Presidente della commissione Antimafia.

60717964_1209492822552118_1891709832898019328_n

“Ringrazio la Procura. Abbiamo fatto bene ad interrompere il contratto di manutenzione con la ditta privata. Chi ha sbagliato finalmente pagherà”: così ha commentato Virginia Raggi le notizie relative alle indagini sugli incidenti occorsi alle scale mobili di 3 stazioni della metropolitana di Roma.

In pratica si omettevano, da parte della società che doveva fare manutenzione, gli interventi necessari per assicurare sicurezza agli utenti del servizio.

Perché, tanto, le probabilità di incidenti, e con essi di feriti o peggio, erano “3 o 4 su 700”, per come diceva un indagato durante un’intercettazione.

Si possono fare questi calcoli sulla vita delle persone?
Bene ha fatto il sindaco di Roma a rescindere il contratto con l’azienda che avrebbe dovuto garantire la manutenzione. Ma ora deve essere la magistratura ad andare fino in fondo.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: